BARRE INTONATE

Lo xilofono e metallofono rappresentano un perfezionamento di un primitivo strumento le cui tavolette venivano appoggiate sulle ginocchia o poste sopra una buca praticata nel terreno percosse con pietre o legnetti. Le tavolette dell’odierna versione sono collegate direttamente a un risuonatore unico o cassa di risonanza. Questo strumento è diffuso tradizionalmente in Cambogia Thailandia Birmania, Filippine. Un modello alquanto rudimentale si può trovare anche in Africa col nome di Balafón, la versione di questo strumento presente nel setting è quella moderna: lo xilofono a mangiatoia per la forma della cassa di risonanza sopra la quale sono poste le tavolette di legno o metallo.

Kalimba: strumento idiofono a pizzico diffuso in quasi tutta l’Africa sub-sahariana: è formato da una tavoletta di legno, munita di risuonatore, in cui sono assicurate alcune barrette metalliche disposte in modo che un’estremità di esse può vibrare sempre muta e rilasciata. Le bar le barrette possono essere spostate così da modificare la lunghezza della parte vibrante consentendo quindi accordature diverse.

MEMBRANOFONI
AUTOCOSTRUITI
NON CONVENZIONALI
IDIOFONI

FARELÀ Musicoterapia – P.iva: 06888850481